7 Minuti

Modificato e recensito clinicamente da THE BALANCE Squadra
Fatto verificato

Se siete alla ricerca di una soluzione davvero efficace per una persona che soffre di disturbi bipolari, allora molto probabilmente siete alla ricerca di un posto che faccia al caso vostro e che riesca a risolvere il problema nel minor tempo possibile e ovviamente con un risultato davvero efficace.

Un centro di recupero per bipolari farà in modo che il paziente possa ritrovare un clima di serenità e l’assistenza di cui ha bisogno chi soffre di questo tipo di disturbo. Il benessere della persona è quindi al centro dell’operato di professionisti del settore medico, psicologico e psicoterapeutico.

Come curare il bipolarismo

Data la complessità nella cura di questo tipo di patologia, bisognerà avere tutta una serie di specialisti sempre pronti e disponibili e proprio per questo un buon centro di recupero per bipolari può essere definito tale, solo se riesce a mettere in campo tutta una serie di forze pronte a organizzarsi al meglio per cercare di lavorare sul paziente in modo corale ed efficace.

Chi affronta un disturbo bipolare si trova a dover combattere contro una problematica piuttosto varia e si tende a dover fare i conti con un disturbo maniaco depressivo. La tipologia di sentimenti, che vengono alterati, così come alcuni comportamenti, sono piuttosto estremi e possono variare in maniera repentina e decisamente consistente.

Si passa quindi da una profonda sensazione di tristezza che potrebbe sembrare quasi una richiesta d’aiuto a farla finita, verso un’eccitazione tale da voler riscoprire tutte le gioie della vita e ritrovare l’entusiasmo anche nei confronti delle cose più insignificanti in pochissimo tempo.

È quindi piuttosto difficile riuscire a rapportarsi con questo tipo di persone, soprattutto perché non si è pronti, il più delle volte, a dover aver a che fare con degli sbalzi d’umore così decisi e che possono trascinarsi dietro problematiche anche piuttosto serie.

Nei casi più gravi, le persone che soffrono di questo tipo di disturbo, possono anche arrivare a subire delle vere e proprie allucinazioni debilitanti e rischiano anche di fissarsi su elementi di fantasia creati dalla loro mente e mettere in serio pericolo le persone che vivono intorno a loro.

Proprio per questo motivo centri specializzati in disturbi bipolari sono la più valida delle alternative che si possono scegliere per il bene della persona sofferente e naturalmente anche per la propria salvaguardia.

Disturbo bipolare e i centri d’eccellenza sono sempre più legati tra di loro e negli anni si sono sviluppati di pari passo, migliorando di certo la qualità della cura e si sono specializzati anche per dare sollievo ai famigliari della persona che viene poi accolta in questo centro.

Come prima cosa, sarà l’ambiente a dover avere un impatto d’eccellenza sia sul paziente che sul famigliare. Ritrovarsi in una struttura capace di trasmettere pace e serenità è davvero fondamentale e, un centro di eccellenza, deve essere eccellente anche l’aspetto della struttura. L’arredamento è di certo fondamentale, così come la struttura delle camere e delle sale dove si provvederà alla cura della persona.

Al di là della struttura in sé, ci si aspetta che anche il personale sia eccellente e una preparazione costante e continua è fondamentale. Proprio per questo motivo una formazione continua ad altissimo livello è sempre la soluzione migliore per poter sfoggiare i migliori esperti all’interno del proprio centro.

Oltre alla struttura in sé e al personale, bisogna anche provvedere a tutte quelle piccole cose di contorno che rendono il centro davvero d’eccellenza. Fare in modo che il servizio di pulizia faccia più del dovuto e che la qualità del cibo servito sia di altissimo livello, non è affatto una cosa secondaria e va presa in seria considerazione.

Come prima cosa, bisogna anche saper distinguere il tipo di centro specializzato che risulti essere il migliore per la persona che necessita una cura. Ci sono infatti due tipi di strutture fondamentali. Una di tipo ospedaliero e un’altra invece di tipo ambulatoriale.

La differenza fondamentale, prendendo in esame queste due strutture, è dovuta al fatto che nella prima il ricovero è essenziale affinché vi sia la possibilità di curare al meglio il paziente. Nella seconda invece, il paziente seguirà le indicazioni del medico, senza la necessità di dover essere ricoverato a tutti i costi.

Il Policlinico di Siena è ad esempio una delle migliori strutture che possono essere annoverate. Un vanto per il nostro Paese che sa farsi apprezzare anche all’estero da tantissimi pazienti, ogni anno.

Se invece siete voi a preferire una sede estera, piuttosto che italiana, allora potrebbe tornarvi utile sapere che a Mallorca, in Spagna, si trova il Luxury Rehab Balance, centro di prim’ordine anche nella cura del disturbo bipolare. Una clinica d’eccellenza e di lusso che vi donerà un’esperienza unica nel suo genere.

I centri operano al meglio e seguendo con scrupolosa attenzione tutti quelli che sono i parametri impostati dal Ministero della Salute per quanto riguarda qualsiasi tipo di disturbo e ovviamente, in questo caso specifico, del disturbo bipolare.

All’interno del centro si troveranno ad operare medici specializzati, infermieri formati in maniera adeguata, ma anche inservienti e personale di diverso tipo che ha potuto seguire un percorso formativo fondamentale per poter riuscire a interfacciarsi al meglio con l’utenza: in questo caso pazienti bipolari che necessitano di attenzioni particolari e ben più di una parola di cortesia.

Il lavoro che viene effettuato in questi centri è volto attorno alla consapevolezza del paziente di poter riconoscere e anticipare gli eventi che possano stimolare in maniera eccessiva il suo essere bipolare. Una sorta di ricerca dell’equilibrio, per anticipare lo sfociare di un disagio troppo marcato, così come una sensazione di euforia eccessiva.

Fondamentale diviene quindi la ricerca di un equilibrio interiore, capace di essere l’arma migliore per poter andare oltre la semplice assunzione di un farmaco, al quale magari ci si può abituare anche fin troppo, per combattere dall’interno questa patologia.

Per combattere il disturbo bipolare, ci sono centri d’eccellenza a Roma che possono davvero fare la differenza. Il Centro Clinico De Sanctis a Roma offre proprio questo tipo di servizio. Adatto a persone che soffrono di una pesante alterazione dell’umore, il centro farà in modo di poter ristabilire una calma e serenità interiore, prodigandosi nel ritrovare l’equilibrio mancante in una certa fase della vostra vita.

Il Centro Bini, anch’esso a Roma si prefigge gli stessi obiettivi e cercherà, grazie alla sua professionalità e competenza di promuovere una sensazione di benessere nel paziente, come se potesse iniziare un vero e proprio nuovo ciclo di vita, allontanando per sempre gli spettri della depressione e delle terribili conseguenze che esse possono portare.

Un’altra alternativa sicuramente molto valida che va per forza di cose presa in considerazione è l’Istituto di Psicopatologia di Roma. Anche qui vengono curati tutta una serie di disturbi legati alla mente umana con un approccio di tipo professionale e con una particolare attenzione al paziente, in modo da farlo sentire una persona importante e meritevole di cure.

Questo atteggiamento è certamente molto propositivo e ci saranno ottimi risvolti sulle condizioni di vita del sofferente, qualora venga intrapresa in modo corretto la strada verso la tanto agognata guarigione.

Una persona bipolare e la cura giusta da trovare possono essere un binomio non così semplice da mettere assieme. Come primo passo da fare, c’è quello di rendere consapevole la persona che soffre di questo disturbo che è giunto il momento di farsi aiutare prima che le cose possano peggiorare ulteriormente.

Una volta che il soggetto in questione avrà compreso quanto sia importante guarire e farsi aiutare, si potrà valutare quale sia il percorso terapeutico migliore da intraprendere, solo grazie all’aiuto di un medico specializzato, che prenderà in esame tutta una serie di parametri e solo dopo potrà indirizzare il paziente verso l’eventuale giusta struttura.

Al di là della cura in sé, che molto probabilmente potrà avvenire all’interno di un centro specializzato, ci si aspetta un sostegno continuo da parte dei membri della famiglia e degli amici più cari. Questo sostegno è molto importante se si vuole cercare di velocizzare il processo di cura e per fare stare meglio a livello psicologico il paziente.

Sapere che all’esterno di una struttura c’è ben più di una persona pronta ad accogliervi a braccia aperte è di fondamentale importanza, per qualsiasi paziente e in ogni parte del mondo.

Domande frequenti

Un metodo unico

Un sistema collaudato ed efficace per individuare le vere cause di qualsiasi squilibrio.
1 - UN CLIENTE PER VOLTA
2 - PRIVACY & DISCREZIONE
3 - CHECK-UP APPROFONDITO
4 - PROGRAMMA PERSONALIZZATO, PER TRATTARE OGNI DISTURBO ALLA RADICE
5 - RISTRUTTURAZIONE BIOCHIMICA
6 - APPROCCIO OLISTICO
7 – TERAPIE ALL’AVANGUARDIA
8 - UN CONSULENTE SEMPRE A DISPOSIZIONE
9 - STRUTTURA DI LUSSO PRIVATA
10 - CHEF PERSONALE E PIANO ALIMENTARE

APPROCCIO DUREVOLE

0 Prima

Invia richiesta di ammissione

0 Prima

Definire gli obiettivi del trattamento

1 settimana

Comprehensive Assessments & Detox

1-4 settimana

Fisico in corso e Terapia mentale

4 settimana

Family Therapy

5-8 settimana

Dopo cura

12+ settimana

Visita di aggiornamento

Accreditamenti e media